blog meteoviterbo - METEOVITERBO

Vai ai contenuti

I GIORNI DELLA MERLA SENZA FREDDO

METEOVITERBO
Pubblicato da in CLIMA ·
Sono detti "giorni della merla" il 29, 30 e 31 gennaio nei quali si determinerebbe un particolare rigore del freddo. La leggenda è riferita anche dal Sacchetti e da Dante (Purgatorio XIII). La merla, tormentata dal freddo di gennaio, che aveva allora solo ventotto giorni, credette d'essere uscita dall'inverno, alla fine del mese e disse: "Più non ti curo, Domine, che uscita son del verno!". Ma gennaio, fattosi prestare da febbraio (che allora ne aveva trentuno) tre giorni, scatenò in questi un freddo con bufere terribili, come ancora oggi continua a fare perchè la merla subisca il meritato castigo.
PREVISIONE:
Le ultime analisi delle carte meteo a disposizione confermano che in questi tre giorni l'inverno sul Viterbese rimarrà lontano. Le giornate trascorreranno con temperature leggermente sopra la media. Per i primi giorni della settimana entrante la previsione è incerta per il transito di corpi nuvolosi che andranno ad interessare prevalentemente il settore settentrionale del versante Tirrenico. La nuvolosità andrà ad interessare anche il Lazio e non si esclude la possibilità di deboli precipitazioni sparse anche sul Viterbese settore centro/settentrionale durante le ore pomeridiane o serali. Per martedì ancora deboli passaggi nuvolosi con possibilità, seppur molto bassa, di qualche sporadica precipitazione. Tra mercoledì e giovedì prevarrà il sole ma poi tra la sera di giovedì e venerdì transiterà una perturbazione atlantica.






Torna ai contenuti