blog meteoviterbo - METEOVITERBO

Vai ai contenuti

NUVOLE IN ATTESA DELL'ALTA PRESSIONE

METEOVITERBO
Pubblicato da Amministratore in PREVISIONI · 20 Gennaio 2020
Tags: 20gennaio2020
La veloce perturbazione che ha portato un po' di pioggia nella giornata di sabato si è ormai allontanata lasciando in eredità venti freschi nord orientali che hanno fatto calare le temperature riportandole vicine alle medie del periodo, ma sempre sopra. Una perturbazione tra le Baleari e la Sardegna porterà un po' di nuvole anche sul Viterbese ma probabilmente senza fenomeni. Da martedì l'alta pressione riporterà tempo stabile ed una nuovo periodo con temperature abbondantemente sopra le medie del periodo. Venerdì possibile arrivo di una veloce perturbazione. L'inverno si mantiene ancora lontano senza far intravedere anche nel prossimo futuro, una sua visita.

LUNEDI' 20 GENNAIO 2020
La parte più orientale di una perturbazione che sta interessando principalmente la Sardegna, riesce a raggiungere parte della Penisola, coinvolgendo anche il Viterbese con molte nuvole ma scarsi fenomeni o addirittura senza. La nuvolosità sarà principalmente di tipo medio/alto che andrà a filtrare il sole nella mattinata. Tra la tarda mattinata e primo pomeriggio nuvolosità in attenuazione. In serata ancora qualche veloce passaggio nuvoloso con basso rischio di qualche debole precipitazione sparsa. In nottata ampie zone di sereno. Il vento sarà moderato da nord/est con raffiche fino a 35/40 km/h, ma in graduale attenuazione dal pomeriggio. Temperature in rialzo con valori diurni di qualche grado sopra le medie del periodo.

MARTEDI' 21 GENNAIO 2020
La pressione atmosferica continua ad aumentare e il tempo migliora. L'alta pressione torna a riconquistare l'Italia riportando condizioni di tempo stabile e soleggiato ma soprattutto con temperature gradevoli durante il giorno, facendo registrare valori tra i 12 e i 14 gradi. Il vento diverrà debole di provenienza nord/orientale. Temperature minime in diminuzione e massime in ulteriore lieve aumento.






Torna ai contenuti