blog meteoviterbo - METEOVITERBO

Vai ai contenuti

PERTURBAZIONE FREDDA

METEOVITERBO
Pubblicato da in PREVISIONI · 30 Gennaio 2019
Pressione atmosferica in diminuzione per l'arrivo di una perturbazione nord atlantica accompagnata da aria fredda che porterà maltempo e neve a quote medio basse. Da domani pomeriggio si avrà un generale e sensibile rialzo termico con l'arrivo di una nuova perturbazione che porterà forte maltempo tra venerdì e sabato.

MERCOLEDI' 30 GENNAIO
La giornata inizierà con cielo nuvoloso o parz. nuvoloso e temperature basse, intorno agli zero gradi. Non si esclude qualche debole fiocco di neve durante il passaggio di qualche più consistente prima che le temperature aumentino nel corso della mattinata.
Con il passare delle ore la nuvolosità andrà aumentando e si attendono precipitazioni dalla seconda parte della mattinata o tarda mattinata. Non è escluso che il rialzo termico della mattina sia limitato dalla copertura nuvolosa e la quota neve sia più bassa fermandosi anche sotto gli 800 metri.
Nel pomeriggio le precipitazioni andranno intensificandosi mentre arriverà altra aria fredda insieme alla parte più attiva del vortice in quota.
Quota neve in diminuzione fin verso i 400/600 metri in serata e prima parte della nottata. Non è escluso possa cadere neve anche a quote leggermente più basse.
Possibile caduta di groupel, (neve tenda compressa), a causa di valori molto bassi (geopotenziali) del minimo in quota anche nel pomeriggio e con valori di temperature di qualche grado sopra lo zero.
Nel corso della notte tempo in miglioramento.
Temperature in diminuzione e vento debole settentrionale tendente a ruotare durante il passaggio del minimo di bassa pressione.

GIOVEDI' 31 GENNAIO
Mattinata con cielo prevalentemente sereno ma fredda e con estese gelate a causa della diminuzione della temperatura.
Dal pomeriggio nubi in aumento e deboli precipitazioni sparse. Nella seconda parte della nottata si avranno altre precipitazioni. Temperature in sensibile rialzo. Vento debole di direzione variabile tendente a divenire meridionale.





Torna ai contenuti