blog meteoviterbo - METEOVITERBO

Vai ai contenuti

NIENTE FREDDO PER "GIORNI DELLA MERLA"

METEOVITERBO
Pubblicato da in PREVISIONI · 29 Gennaio 2016
Sono detti "giorni della merla" il 29, 30 e 31 gennaio nei quali si determinerebbe un particolare rigore del freddo.
La leggenda è riferita anche al Sacchetti e da Dante (Purgatorio XIII).
La merla, tormentata dal freddo di gennaio, che aveva allora solo ventotto giorni, credette d'essere uscita dall'inverno, alla fine del mese e disse:
"Più non ti curo, Domine, che uscita son del verno!".
Ma gennaio, fattosi prestare da febbraio (che allora ne aveva trentuno) tre giorni, scatenò in questi un freddo con bufere terribili, come ancor oggi continua a fare perchè la merla subisca il meritato castigo.

Quest'anno invece i tre giorni della merla, trascorreranno all'insegna dell'alta pressione con tempo relativamente stabile ma uggioso a causa dell'alta umidità che produrrà nubi basse e nebbia nelle valli e zone pianeggianti, con copertura del sole e clima mite. Le nubi basse potranno insistere anche durante il giorno e non solo nelle prime ore della giornata. In alcuni momenti lo spessore della nuvolosità e l'alta umidità potranno produrre deboli pioviggini sparse.
Temperature sopra la media del periodo con valori praticamente autunnali/primaverili.

Previsione per oggi sabato 30 gennaio (Elaborazione grafica VIT2015)





Torna ai contenuti